Final Portrait: il processo creativo di Stanley Tucci e Alberto Giacometti

Il regista e attore Stanley Tucci presenta a Roma il film “Final Portrait”, nelle sale dall’8 febbraio con Bim Distribuzione. Tucci porta sullo schermo una storia di arte e di amicizia. I protagonisti sono l’artista svizzero Alberto Giacometti e lo scrittore statunitense James Lord, rispettivamente interpretati da Geoffrey Rush e Armie Hammer. “Final Portrait” è tratto dal libro dello stesso Lord in cui sono narrati 18 giorni passati insieme all’artista posando per un ritratto. Un film biopic ma inusuale, proprio per il lasso temporale in cui si concentra. Un vero ritratto d’artista… “sospeso”. Come sostiene lo stesso Giacometti, è impossibile completare del tutto un ritratto.

Giornalista Gabriele Niola
Post produzione Giulio Riservato