Focus Fest – Desideri e illusioni, mistero e grandi successi

Desideri e illusioni, mistero e grandi successi. Si spengono le luci sul red carpet della Festa del Cinema con due grandi maestri di cinema. Da una parte lo stile italiano di Perfetti sconosciuti e dall’altro quello internazionale di Mulholland Drive. Un misterioso uomo siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto ad esaudire i desideri di 8 visitatori, ma quali compiti dovranno svolgere in cambio? Paolo Genovese presenta The Place. Il regista torna in sala con un cast corale, tra i migliori attori italiani del momento. Fino a che punto si è disposti ad andare oltre per la propria realizzazione? Dalla serie televisiva statunitense The Booth at the End. Con le riprese della nuova stagione di Twin Peaks ha lasciato tutti con il fiato sospeso per anni e poi ha soddisfatto i vari gusti con l’uscita della serie. La Festa del Cinema celebra il genio di David Lynch con il Premio alla Carriera. “Le idee arrivano nei modi più impensati, basta tenere gli occhi aperti”, dice Lynch. Il maestro incontra il pubblico per parlare della suo straordinario successo. Festa e non festival. Sempre più spazio agli Incontri Ravvicinati, ai grandi interpreti del cinema che raccontano il loro percorso, i loro gusti e i loro momenti indimenticabili sul set. I volti della 12esima Festa del Cinema di Roma!

A cura di
Margherita Bordino
La Mario
Riccardo Farina
Andrea Protto
Aiman Sadek
Marco Cappellesso
Giulio Riservato