I premi collaterali assegnati alla Mostra del Cinema di Venezia

Ultimo giorno di competizione alla 74esima Mostra di Venezia, nell’attesa del Leone d’Oro sono stati assegnati alcuni premi collaterali. I film che sono piaciuti di più, i mestieri del cinema che si sono distinti ma anche gli esercenti più coraggiosi e i corti di MigrArti. Il premio Sorriso Diverso per il miglior film che racconta una storia di disabilità è stato assegnato a Silvio Soldini per Il Colore Nascosto delle Cose, mentre il premio Unimed la cui giuria è composta da ragazzi universitari provenienti da tutta Europa, hanno deciso che il film migliore sulla diversità è Brutti e Cattivi di Cosimo Gomez. I Manetti Bros ricevono un doppio premio per la colonna sonora: sia il Soundtrack Stars Award che il Premio Pasinetti per il Miglior Film. La Recita vince il premio MigrArti.

Giornaliste: Laura Laportella, Margherita Bordino
Operatori: Marco Benedetti, Marco Cappellesso
Post produzione: Vincenzo Di Natale