“Natale a Londra”, Dio salvi i cinepanettoni e i suoi derivati

Terzo film di Natale firmato da Volfango De Biasi per Filmauro, antesignana nella realizzazione della commedia per le festività, ora inflazionata. “Natale a Londra-Dio salvi la Regina” si spinge persino nelle segrete stanze di Sua Maestà a Buckingham Palace. Li un manipolo stravagante e incapace tenta una mission impossible o quasi: rapire i corgies, i cani della Regina.
I fratelli Lillo & Greg, la chef stellata Eleonora Giovanardi e il suo vice Paolo Ruffini, “‘U Barone” Nino Frassica e il resto della comitiva nel goffo tentativo di rapimento per ottenere un riscatto destinato a sanare pericolosissimi debiti.
Dal 15 dicembre al cinema.