Zofia Wichlacz, la stella della Polonia che ha conquistato i maestri

Ha sicuramente qualcosa di speciale ZOFIA WICHLACZ, l’attrice scelta dall’European Film Promotion come rappresentante della Polonia tra le Shooting Star 2017: nemmeno 22 anni e già due maestri del cinema polacco in curriculum. Una è Agnieska Holland, con cui ha girato Spoor, in concorso quest’anno alla Berlinale, l’altro è il compianto Andrzej Wajda, per cui è stata tra le protagoniste dell’ultimo film Afterimage (presentato alla Festa del Cinema di Roma): un’esperienza di grande impatto per l’attrice, che oltre a un riconosciuto maestro del cinema ha potuto conoscere una persona di grande spessore culturale e umano. In attesa del prossimo maestro che saprà esaltare il suo talento, ZOFIA WICHLACZ sta girando Amo della regista Kasia Adamik.

Giornalista Emanuele Rauco
Conduzione Chiara Nicoletti
Operatore di ripresa Andrea Protto
Post produzione Giulio RIservato